Sacra Famiglia

IO.TU.EGLI/.NOI.VOI.ESSI

E’ un progetto fotografico dove sentire “famiglia” significa svelare un legame.
Madre. Padre. Sorelle. Fratelli. Coppie. Amici. Chi vive in noi e non c’è più. Amici a quattro zampe. Noi stessi.

Non ha un tempo stabilito.
E’ un onore al tempo stabilito.

Famiglia. Una parola immensa.
Glorificarla con una fotografia è un gesto d’amore.
E’ il valore aggiunto di ognuno.

Ritratto di famiglia è un dialogo personale e unico che, attraverso l’immagine fotografica, mostra ognuno e vede l’altro.
Vivere quello che il profondo di ognuno dirà, per togliere parole e aggiungere forse un nuovo sentire.
Ognuno è famiglia di sé stesso.
Ognuno è famiglia per qualcuno.
L’ascolto. Il silenzio. Qui ora esiste.
Scelgo di esserci. Qui ora esisto.

Io sono famiglia
tu sei famiglia
egli/ella è famiglia
noi siamo famiglia
voi siete famiglia
essi sono famiglia

 

It’s a photographic project where the “family’s feeling” means to unveil a bond.

Mother. Father. Sisters. Brothers. Couples. Friends. Who lives in us even if passed away. Four-legged friends. Ourselves.

It doesn’t have a set time.

It’s an honor at the appointed time.

Family. An immense word.

Glorifying it with a photograph is a love act.

It’s the added value of everyone.

Family portrait is a personal and unique dialogue that, through the photographic image, shows everyone and sees the other.

Living what the depth of everyone will say in order to remove words and to add perhaps a new feeling.

Everyone is a family of himself.

Everyone is family for someone.

Listening. Silence. It exists now and here.

I choose to be there. Here I exist now.

I am a family

You are a family

He / she is a family

We are a family

You are a family

They are a family